Il 2020 di Cremona riparte dal Mugello

Il pilota di Costabissara affila le proprie armi in vista del round di apertura del Pirelli National Trophy, in sella alla Ducati Panigale 1299, per i colori di RC Team.

Il 2020 di Cremona riparte dal Mugello

Il lungo lockdown sportivo giunge, finalmente, alle battute conclusive ed il prossimo fine settimana il Pirelli National Trophy tornerà in moto.

La serie tricolore, tra le più amate da riders di casa nostra, vedrà al via anche il giovane Roberto Cremona, desideroso più che mai di cancellare la sfortuna patita lo scorso anno.

Il pilota di Costabissara, in sella alla consueta Ducati Panigale 1299, conta i giorni che lo separano dal rientro in pista, desideroso di prendersi un importante riscatto contro la sorte.

 

“Finalmente si torna in sella” – racconta Cremona – “ed onestamente non ne potevo più perchè mi mancava l’adrenalina della velocità e della competizione. Sono davvero ansioso di tornare a confrontarmi in un contesto competitivo, come il Pirelli National Trophy, perchè voglio riprendere il percorso di crescita che ho iniziato e che ho bruscamente interrotto nel 2019.”

 

Aria elettrizzante quindi in casa del neonato RC Team, il quale gestirà l’attività sportiva del vicentino e che vedrà rinnovato il supporto sul lato tecnico da parte di A.P. Racing.

 

“Quest’anno inizierà a muovere i primi passi RC Team” – aggiunge Cremona – “e sarà una realtà, alla quale ho dato vita, che farà parte di un progetto ampio e strutturale. Per quanto riguarda la preparazione della mia Ducati Panigale 1299 mi affiderò all’esperienza di A.P. Racing, come faccio da sempre. Ringrazio, in anticipo, il buon Andrea Pizzato per il lavoro che ha sin qui svolto e che porterà avanti, affiancandomi in questa nuova stagione.”

 

Un calendario rivisitato, in seguito alla pandemia causata dal Coronavirus, vedrà il Pirelli National Trophy disputare due eventi nell’imminente weekend, al Mugello, con il primo in programma per Sabato 4 Luglio ed il secondo per Domenica 5 Luglio.

Ci si sposterà poi verso il Misano World Circuit Marco Simoncelli per il terzo atto, 25 e 26 Luglio, al quale farà seguito la doppia tappa di Imola, 5 e 6 Settembre, per concludere la stagione 2020 il 17 ed il 18 di Ottobre a Vallelunga.

Una lotta dura, quella in categoria 1000 SBK, con Cremona che dovrà fare i conti con un nutrito gruppo di agguerriti avversari, limitato da un gap tecnico che alzerà il livello della sfida.

 

“Purtroppo la mia Ducati è inferiore rispetto alla concorrenza” – conclude Cremona – “e dovremo quindi spremerci al massimo per cercare di migliorare i nostri risultati. Il Mugello è una pista che mi piace davvero molto, direi la preferita in assoluto. Al via ci sono tanti professionisti e questo rende ancor più stimolante il nostro compito. L’obiettivo minimo è quello di ripetere il passo dello scorso anno, quando giravamo nei migliori venti con quasi una cinquantina di partenti. Il mio best lap è 1’56”3 e se riuscissi a ripeterlo sarei già soddisfatto. Grazie di cuore ai nostri partners perchè, nonostante la crisi economica, non ci han fatto mancare il supporto.”

Last News

Main Partner

Partnership

Vuoi rivitalizzare il tuo brand?